A COSA SERVE IL PILATES RING

Cerchiamo di rispondere ad una domanda: che cosa è e a cosa serve quell’anello che vediamo in palestra chiamato Pilates ring?
Il Pilates ring è una struttura circolare flessibile che oppone un certo grado di resistenza alla sua compressione o alla sua trazione, ed è dotata di 2 impugnature laterali che permettono di eseguire una serie di esercizi a movimento isometrico e isotonico.
Questo attrezzo può essere impugnato con le mani per allenare la parte alta del corpo, ma anche ad esempio posizionato tra le ginocchia per accentuare il lavoro della parte bassa degli adduttori.
Il Pilates ring è uno strumento molto efficace che permette di ottenere risultati in tempi rapidi.

Ecco 3 caratteristiche che invitano a provare il Pilates ring:
1- RINFORZARE I MUSCOLI IN PROFONDITA’
Il ring è un anello di resistenza che permette di eseguire numerosi esercizi per la parte
superiore del corpo, la vita ed anche le gambe.
Grazie a questo sistema di resistenza costituito dalle molle si può realizzare un
allenamento completo.
La ripetizione dei movimenti e la pressione esercitata aiutano
ad affinare e rassodare il corpo in profondità e in maniera mirata.
2-TONIFICARSI E AFFINARSI DOLCEMENTE
Il Pilates ring offre la possibilità di scolpire i muscoli senza troppe difficoltà.
Si possono fare molti esercizi non traumatizzanti per il corpo.
Niente di meglio per riprendere la pratica sportiva gradualmente.
3-VARIETA’ DEGLI ESERCIZI
La varietà degli esercizi possibili con il ring evitano la monotonia.
Si possono variare gliesercizi come si vuole e secondo i muscoli che si desidera allenare, cambiando l’allenamento per
braccia, petto, vita, cosce e glutei.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *